Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
Le principali garanzie Puresport
Serietà
Date, auto, piste e servizi descritti sono sempre garantiti.
  • Ogni data messa a calendario è concordata con il circuito. Verifica tu stesso.
  • Ogni auto proposta è effettivamente quella che guiderai. Non ci saranno mai sorprese.
  • Ogni servizio che acquisti, e tutti quelli inclusi, sono sempre garantiti.
  • Potrai cambiare data fino a 30 giorni prima della stessa senza costi aggiuntivi, o 5 giorni acquistando il pacchetto "Cambio data più flessibile".
La regola del 12
Puresport ti garantisce un massimo di 12 auto in pista, compresa quella che guidi tu.
  • Mai più di 12 auto in pista. Se così non fosse, ti rimborseremo il costo della tua esperienza. Il circuito in esclusiva ha sempre costi più elevati rispetto alla partecipazione ai TrackDay ma la tranquillità di girare in un ambiente controllato e non affollato non ha prezzo, così come la sicurezza.
  • La Regola del 12, in Puresport, significa rapporto qualità/prezzo ai massimi livelli e sicurezza al top, grazie alla piena titolarità della pista nelle giornate a calendario di Puresport!
Ampia offerta
Diversifica la tua esperienza di guida.Con l'ampia scelta che Puresport ti offre, potrai rendere la tua esperienza di guida unica, scegliendo ciò che ti piace di più. Infatti con noi potrai guidare:
  • auto GT stradali come Ferrari, Lamborghini e Porsche
  • oppure vere auto da corsa come le nostre Formula 3, F302, F308 e Formula Renualt
  • ma se ciò che cerchi è la guida sportiva su una Sport prototipo eccoti accontentato. La nostra JUNO CN2016 è ciò che stai cercando, ed avrai compreso nel servizio un coach one to one per tuttoil tempo della tua guida.
  • E per finire, se ancora non sei contento, potrai guidare una vera Formula 1, pilotata dal campione di Formula 1 Damon Hill. La nostra Arrow A18 ti lascerà senza parole.
esperienze e scelte di qualità
Il cliente è il vero protagonista delle nostre giornate, da ben 18 anni!Perchè ciò sia possibile, la qualità dei servizi offerti da Puresport è da sempre frutto di scelte accurate che ci hanno portato a:
  • Oltre 100.000 clienti in 18 anni
  • 16 vetture tra GT e FORMULA di proprietà
  • Esclusiva del circuito di Monza, Vairano (Quattroruote), Cremona e Viterbo
  • Oltre 1.000 recensioni spontanee di TripAdvisor con punteggio di 4.5 su 5 e 3 certificati di eccellenza 2015, 2016 e 2017
  • Oltre 700 Recensioni di eKomi Punteggio di 4.7 su 5 e Certificato d'Argento di approvazione ekomi
  • Importanti partnership internazionali quali SKY e USTOA
Confronta tu stesso
Monza Winter Tour

sabato
9
febbraio 2019

Monza


a partire da 149€

All'evento mancano ancora:

Giorni

Ore

Minuti

Secondi

IMPEGNI, PROMESSE, E GARANZIE, I VALORI DI PURESPORT. TUTTI MANTENUTI

mappa

Monza Eni Circuit
Via Vedano, 5,
20900 Monza MB, Italia

Monza Eni Circuit

Monza Eni Circuit

Serietà, esperienza decennale ed affidabilità sono i motivi per cui il circuito di Monza ha scelto Puresport come unico partner esclusivista per l’organizzazione di eventi in pista con vetture Gran Turismo e Formula.
Nessun altro circuito meglio di Monza può essere luogo dove spingere queste vetture potenti e lussuose fin oltre i 270 km/h. le sue curve ed i suoi rettilinei sono il teatro naturale dove esibire le tue doti di pilota a bordo di queste fantastiche vetture, anche per eventi incentive.

TECNICHE DI PILOTAGGIO SU GRAN TURISMO FERRARI, LAMBORGHINI E VETTURE MONOPOSTO La pista di Monza raggiunge una lunghezza complessiva di 5793 metri, ed è considerata la pista più veloce d’Europa ed una delle più veloci del mondo.
Infatti parlando di Formula 1, Montoya nel 2005 raggiunse i 369 km/h. Partendo dalla corsia box ci immettiamo subito nel rettilineo principale che è lungo ben 1100 metri, siamo in sesta marcia e passiamo i 250 km/h. Staccata decisa e scaliamo tutte le marce fino alla seconda per entrare nella prima variante, che è costituita da una repentina svolta destra/sinistra. Subito gas, ma attenzione al sovrasterzo di potenza.
Inseriamo in rapida sequenza le marce fino alla quinta per immetterci verso destra nella Curva Biassono.
Al termine di questa curva dobbiamo agire nuovamente con forza sul pedale del freno per riportarci in seconda ed affrontare con disinvoltura la seconda variante; dove sfioriamo soltanto i cordoli, vista la loro notevole altezza, per poter dare nuovamente gas il prima possibile. In questo tratto la notevole motricità assicurata dalle quattro ruote motrici della Lamborghini Gallardo, ci proietta in avanti con grande impeto. Terza marcia, e via verso la Prima di Lesmo.
Posticipiamo leggermente l’ingresso; percorriamo la curva verso destra con gas costante poi quarta, freniamo un poco e nuovamente terza per affrontare la Seconda di Lesmo dove ci tuffiamo subito verso destra. Gas completamente spalancato per la piccola piega verso sinistra denominata Curva del Serraglio; quinta marcia, cartello dei 200 metri e, alla curva, freniamo con decisione.
Scaliamo fino alla terza e giriamo verso sinistra per entrare nella famosa Variante Ascari, dove inseriamo subito la quarta e solletichiamo il gas per poi affondarlo con decisione come la pista torna nuovamente rettilinea.
950 metri, il secondo rettilineo per lunghezza del circuito, e siamo pronti per immetterci nella curva parabolica dove entriamo in terza per poi inserire la quarta e ci prepariamo per affrontare il secondo giro transitando dal rettilineo principale.

IMPEGNI, PROMESSE, E GARANZIE,
I VALORI DI PURESPORT. TUTTI MANTENUTI

Scuola di pilotaggio e corsi di guida sportiva in circuito su monoposto, Ferrari, Lamborghini e Porsche, regali originali, eventi aziendali e team building

Rimani aggiornato!

Iscriviti ora alla nostra newsletter e ricevi subito 5€ di sconto!

iscriviti